Maurizio Mochetti | Binfinito | BASE

March 2012, Florence

BASE / Progetti per l’arte presenta la mostra di Maurizio Mochetti dal titolo “Binfinito”. Questa parola, coniata dallo stesso artista, introduce due opere che realizzano lo spazio.

C’è prima una asse, una retta, che si libra nello spazio e le cui estremità vanno prospetticamente all’infinito, o meglio in Binfinito. Questo è il suo titolo: questa linea, questo segno spaziale denomina ed introduce tutta l’esposizione.
Quest’opera, inedita, risale al 1966.

Dello stesso anno è l’opera “Proiezioni”. Un cilindro è posto nello spazio: dalla sua sezione immaginaria ed infinita e dall’incontro di questa con un ostacolo (parete, soffitto, pavimento, etc…), si visualizzano le proiezioni del suo prolungamento.

L’opera d’arte é l’idea, il progetto, mentre la tecnologia è uno strumento che mi consente di realizzare opere sempre più vicine all’idea: in questo senso l’opera d’arte é perfettibile.

baseitaly.org

Project: Maurizio Mochetti | Binfinito
Director: Matteo Frittelli